Montegabbione

Donna sorpresa a rubare in ospedale

E' stata sorpresa da un carabiniere libero dal servizio a rubare nella borsa di una donna in attesa di una visita all'ospedale di Foligno, una italiana di 34 anni, residente a Bevagna, più volte indagata per furto, che è stata arrestata. Gli ulteriori approfondimenti hanno permesso di accertare che la donna in quella stessa mattinata aveva compiuto altri due tentativi di furto in ospedale, non andati a buon fine. È risultato inoltre che era già sottoposta agli arresti domiciliari sempre per un furto all'interno del nosocomio. La donna, nei giorni scorsi si è "infiltrata" tra gli utenti dell'ospedale - hanno riferito i carabinieri - e, sedendosi accanto alle sue vittime, al momento opportuno apriva la loro borsa per rubare ciò che poteva. Il carabiniere che si trovava in ospedale per esigenze personali l'ha notata mentre prendeva qualcosa dalla borsa di una donna, e dopo avere allertato la centrale operativa, l'ha bloccata dopo un breve inseguimento fino all'esterno dell'ospedale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie